Conosciamo tutti il bellissimo elogio della donna nel capitolo 31 del libro dei Proverbi. Tuttavia, la traduzione della Nuova Riveduta, una “donna virtuosa”, non mi è mai piaciuta perché la parola ebraica nell’originale ha poco a che vedere con la “virtù”, nel senso moderno della parola.

La versione CEI propone “una donna forte” e la nuovissima versione delle Edizione Paoline “una donna efficiente”, traduzioni piu vicine al senso della parola originale.

In effetti, la parola ebraica, “hayil” è ricca di significato e non semplice da tradurre. L’idea principale di tale parola è quella di forza, di coraggio e di richezza. Addirittura, viene spesso usata per esprimere il concetto di “forze armate”.

Ma quando viene applicata alla donna, la NR non riesce a proporre altro che “virtuosa”, anche quando traduce la parola diversamente solo qualche versetto prima (confrontare Pv 31.3 e 31.10 oppure Rut 2.1, 3.11 e 4.11, versetti in cui appare la parola “hayil” ma che la NR traduce diversamente se si parla di un uomo o di una donna). Forse i traduttori della NR fanno fatica ad immaginare che la donna biblica sia forte ed energetica più che virtuosa ?

La parola “hayil” appare 245 volte nell’Antico Testamento. Ecco qui sotto alcuni esempi.

Decidete voi come meglio tradurre Pv 31.10, “una donna HAYIL, chi la troverà.”

================================================================

Gn 34:29 Portarono via come bottino tutte le loro HAYIL, tutti i loro bambini, le loro mogli e tutto quello che si trovava nelle case.

Gn 47:6 il paese d’Egitto sta davanti a te; fa’ abitare tuo padre e i tuoi fratelli nella parte migliore del paese; risiedano pure nella terra di Goscen. Se conosci tra di loro degli uomini HAYIL, falli sovraintendenti del mio bestiame”.

Es 14:9 Gli Egiziani dunque li inseguirono. Tutti i cavalli, i carri del faraone, i suoi cavalieri e il suo HAYIL li raggiunsero mentre essi erano accampati presso il mare, vicino a Pi-Achirot, di fronte a Baal-Sefon.

Es 14:17 Quanto a me, io indurirò il cuore degli Egiziani e anch’essi entreranno dietro di loro; io sarò glorificato nel faraone e in tutto il suo HAYIL, nei suoi carri e nei suoi cavalieri.

Es 18:21 ma scegli fra tutto il popolo degli uomini HAYIL e timorati di Dio: degli uomini fidati, che detestino il guadagno illecito; e stabiliscili sul popolo come capi di migliaia, capi di centinaia, capi di cinquantine e capi di decine.

Gio 6:2 E il SIGNORE disse a Giosuè: “Vedi, io do in tua mano Gerico, il suo re, i suoi prodi HAYIL.

1Sa 10:26 Anche Saul andò a casa sua a Ghibea e con lui andarono gli uomini HAYIL a cui Dio aveva toccato il cuore.

Esd 8:22 Infatti mi vergognavo di chiedere al re una HAYIL e dei cavalieri per difenderci lungo il cammino dal nemico, poiché avevamo detto al re: “La mano del nostro Dio assiste tutti quelli che lo cercano; ma la sua potenza e la sua ira sono contro tutti quelli che l’abbandonano”.

Isa 60:11 Le tue porte saranno sempre aperte; non saranno chiuse né giorno né notte, per lasciar entrare in te la HAYIL delle nazioni e i loro re in corteo.

Sal 10:10 Se ne sta quatto e chino, e gli infelici soccombono alla sua HAYIL.

Sal 33:17 Il cavallo è incapace di salvare, esso non può liberare nessuno con il suo gran HAYIL.

Sal 60:12 Con Dio noi faremo HAYIL, egli schiaccerà i nostri nemici.

>> Confrontare con

Pro 31:29 “Molte donne FANNO HAYIL, ma tu le superi tutte!”

 

 

Annunci