La Storia di Babele e’ una storia narrata in forma chiastica che sottolinea la centralita’ dell’intervento di Dio.

Un’idea geniale dell’autore e’ stata di usare due verbi nella storia che descrivono l’atto decisivo degli uomini e di Dio: “facciamo dei mattoni” e’ un verbo la cui radice e’ composta dalle consonanti “lamed”, “bet” e “nun”. Il verbo “confondiamo” usato dal Signore e’ composto dalle stesse consonanti nell’ordine opposto per esprimere l’opposizione assoluta di Dio al progetto insensato degli uomini.

Per una visione completa della struttura del passo fai click qui: Genesi 11 Babele.

Annunci